Credi ai complotti? Hai poca autostima

Marzo 2014

Chi crede ai complotti ha poca autostima

Pensare di sapere qualcosa di «segreto» aiuta a ridurre il senso di disagio

di Alice Vigna

ESTRATTO:

… Chi crede agli intrighi vede ovunque macchinazioni e raggiri: ogni evento, ogni fatto può celare una verità nascosta. Ma esiste una tipologia di personalità incline a credere alle congiure? Secondo diversi psicologi ci sono tratti ricorrenti, tanto che di recente la rivista Frontiers in Psychology hapubblicato una “scala” per misurare il grado di complottismo in ciascuno di noi.

Si scopre, ad esempio, che spesso il complottista manca di “fiducia sociale”, cioè tende a credere che gli altri siano in genere poco onesti e sinceri. Conta molto anche il “cinismo politico”, cioè l’idea negativa del sistema e delle istituzioni: la dietrologia fa più presa quando si ritiene che le norme sociali siano inefficaci e inadeguate. Chi crede alle cospirazioni, inoltre, di solito ha una bassa autostima, pensa di non poter fare molto per cambiare le cose (conoscere retroscena che gli altri ignorano fa sentire già un po’ più “potenti”); pure essere giovani e appartenere a un gruppo minoritario, per credo politico, fede religiosa o altro, aumenta la tendenza a credere alle macchinazioni segrete. Sembra invece che non conti granché il livello di istruzione: seguaci delle teorie più improbabili si trovano fra laureati e professionisti….

 

CONTINUA LA LETTURA DELL’ARTICOLO, QUI:

http://www.corriere.it/salute/neuroscienze/14_marzo_03/chi-crede-complotti-ha-poca-autostima-46e5fc0c-a2c0-11e3-b600-860f014e2379.shtml

 

NOTA: Leggi anche l’articolo “Conspiracy theories as quasi-religious mentality: an integrated account from cognitive science, social representations theory, and frame theory” pubblicato da  Frontiers in Psychology, qui:

http://journal.frontiersin.org/Journal/10.3389/fpsyg.2013.00424/abstract

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...