Processo Forteto. Quell’infanzia abusata dal “Profeta” nei racconti dei testimoni

28/3/2014

Io abusato da Rodolfo non riuscivo a dirgli di no”

Nuova testimonianza shock al processo sul Forteto. Parla l’uomo che per primo ha rotto la regola che voleva le donne separate dagli uomini

di FRANCA SELVATICI

 

“Ero schifato ma non riuscivo a dire di no a Rodolfo”. Uno dei giovani affidati al Forteto, M.F., ha raccontato in aula di essere stato abusato dal profeta della comunità, Rodolfo Fiesoli, forse ancora prima di aver compiuto i 18 anni. M.F. è stato il primo a rompere la regola del Forteto, che voleva le donne separate dagli uomini. A 20 anni, nel 2000, si è fidanzato di nascosto con una delle ragazze affidate da bambine alla comunità, e il 14 febbraio 2002, il giorno di San Valentino, ha concepito il primo figlio nato al Forteto dall’amore fra un uomo e una donna…

 

CONTINUA LA LETTURA DELL’ARTICOLO, QUI:

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2014/03/28/news/io_abusato_da_rodolfo_non_riuscivo_a_dirgli_di_no-82181215/?rss

 

 

26/3/2014

Forteto, “La mia infanzia senza giochi e con tanto lavoro”

A Firenze il processo contro Rodolfo Fiesoli. La teste: “Mi dicevano: Hai un coniglio in pancia”

di FRANCA SELVATICI

 

“Mi dicevano “Hai un coniglio in pancia””. Glielo dicevano perché era stata abusata dal padre e per questo, nel 1987, all’età di 11 anni, era arrivata al Forteto. Era il modo per farle raccontare gli abusi subìti. Ma lei era piccola e temeva davvero di avere un coniglio in pancia. L.V., 38 anni, che ieri ha deposto al processo per maltrattamenti contro 23 soci della cooperativa di Vicchio, ha vissuto 17 anni al Forteto e ricorda un’infanzia senza giochi e con tanto tanto lavoro….

 

CONTINUA LA LETTURA DELL’ARTICOLO, QUI

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2014/03/26/news/forteto_la_mia_infanzia_senza_giochi_e_con_tanto_lavoro-81986834/?rss

di FRANCA SELVATICI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...