In dirittura d’arrivo il processo Forteto. Prevista per il 15 giugno la sentenza se la Cassazione respingerà l’istanza di remissione

1 Aprile 2015

FIRENZE, IN DIRITTURA D’ARRIVO IL PROCESSO PER I FATTI DEL FORTETO

Chiusa l’istruttoria dibattimentale dopo un anno e mezzo dall’avvio. Nel caso la Cassazione rifiuti il trasferimento del processo a Genova la sentenza si potrà avere per il 15 giugno.

Rodolfo Fiesoli “il Profeta” della comunità il Forteto

 

Si avvicina la conclusione del processo per i fatti del Forteto, cominciato il lontano 11 ottobre 2013. Due giorni fa il collegio che giudica i presunti abusi e maltrattamenti contestati al “profeta” della comunità Rodolfo Fiesoli e a ventidue soci ha chiuso l’istruttoria dibattimentale, respingendo le richieste delle difese di ascoltare ulteriori testimoni, poiché la documentazione raccolta è stata ritenuta già abbastanza esaustiva. L’iter burocratico aveva subito una prolungata interruzione da settembre a febbraio, ma  ora l’ordinanza che chiude l’istruttoria dibattimentale verrà trasmessa alla Corte di Cassazione, che il 12 maggio dovrà decidere sull’istanza di rimessione, cioè di trasferimento, del processo a Genova. Se l’istanza sarà respinta, il 15 maggio riprenderanno le udienze con la requisitoria del pubblico ministero Ornella Galeotti. Il 15 giugno il tribunale conta di poter pubblicare la sentenza.

 

FONTE: CONTRORADIO

http://www.controradio.it/firenze-in-dirittura-darrivo-il-processo-per-i-fatti-del-forteto/

 

31 Marzo 2015

Forteto, il processo verso la conclusione

Dopo un anno e mezzo è stata chiusa l’istruttoria dibattimentale. Se la Cassazione rifiuterà l’istanza di trasferimento a Genova la sentenza potrebbe arrivare il 15 giugno

Il processo per i fatti del Forteto, cominciato il lontano 11 ottobre 2013, è finalmente in dirittura di arrivo. Ieri il collegio che giudica i presunti abusi e maltrattamenti contestati al “profeta” della comunità Rodolfo Fiesoli e a ventidue soci ha chiuso l’istruttoria dibattimentale, ritenuta “abbondante sotto tutti i profili”, e ha respinto le richieste delle difese di ascoltare ulteriori testimoni. Dopo l’interruzione forzata da settembre a febbraio per effetto della ricusazione del presidente del collegio Marco Bouchard, poi dichiarata inammissibile dalla Cassazione il processo è ripreso ed è andato avanti con udienze fiume. L’ordinanza che chiude l’istruttoria dibattimentale verrà trasmessa, per opportuna conoscenza, alla Corte di Cassazione, che il 12 maggio dovrà decidere sull’istanza di rimessione, cioè di trasferimento, del processo a Genova. Se l’istanza sarà respinta, il 15 maggio riprenderanno le udienze con la requisitoria del pubblico ministero Ornella Galeotti. Il 15 giugno il tribunale conta di poter leggere la sentenza.

 

FONTE: LA REPUBBLICA -Firenze-

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2015/03/31/news/forteto_il_processo_verso_la_conclusione-110938371/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...