Quanto intasca Scientology dal suo status di esenzione fiscale? (Trad. ITA – prima parte)

8 Aprile 2015

Libera traduzione a cura di favisonlus dell’articolo a firma di  Chris Matthews “How much does Scientology pocket from its tax exempt status?“,  per FORTUNE

How much does Scientology pocket from its tax exempt status?

 

PRIMA PARTE

La chiesa può benissimo essere la più famosa delle piccole imprese del mondo.

Scientology è un sistema di credenze di frangia. Secondo l’American Religious Identification Survey, solo 25.000 americani si considerano degli Scientologist.

Detto questo, l’interesse per la religione è enorme. La scorsa settimana, HBO ha mandato in onda il documentario sulla Chiesa di Scientology (COS), Going Clear, che è stato visto da 1,7 milioni di persone (senza contare quelli che l’hanno seguito in streaming online), più di ogni altro documentario HBO in quasi un decennio.

Il documentario affronta la questione dello status di esenzione fiscale di Scientology, che quest’ultima ha ottenuto dall’ IRS ((Internal Revenue Service -agenzia delle entrate americana) nel 1993.  Going Clear sostiene che la Chiesa di Scientology ha ottenuto l’esenzione fiscale solo dopo aver condotto una campagna decennale contro l’agenzia, che ha incluso la presentazione di decine di cause sia contro l’IRS che contro singoli dipendenti e l’assunzione di investitori privati ​​e di falsi giornalisti per svelare informazioni incriminanti sui dipendenti IRS.

Quando l’IRS ha finalmente concesso lo status di esenzione fiscale alla Chiesa, dopo un incontro non convenzionale tra l’allora commissario Fred T. Goldberg e l’attuale leader di Scientology David Miscavige, gli effetti finanziari si sono fatti sentire in lungo e in largo. Non solo l’IRS ha smesso di chiedere imposte alla chiesa, ma i governi e gli stati locali hanno seguito l’esempio e hanno concesso lo status di esenzione fiscale all’organizzazione.

La Chiesa di Scientology che ha contestato vigorosamente la descrizione fatta nel documentario su come ha ottenuto il suo status di esenzione fiscale scrive in una lettera a HBO , che il “film di Gibney è pieno di affermazioni e asserzioni false e fuorvianti circa i rapporti tra l’IRS e la Chiesa di Scientology ed è a dir poco una distorsione perversa di ciò che si è verificato effettivamente quando l’IRS ha riconosciuto Scientology come organizzazione religiosa e caritatevole a esenzione fiscale.”  La Chiesa non ha risposto alle richieste di commento per questo articolo.

Indipendentemente da come la chiesa è riuscita a ottenere il riconoscimento come organizzazione religiosa esentasse, quel premio vale moneta sonante. Secondo Jeffrey Augustine, autore del blog  The Scientology Money Project, la chiesa ha un valore in entrate di 1,75 miliardi dollari, di cui circa 1,5 miliardi di dollari è legato al settore immobiliare, per lo più nella sua sede di Clearwater e di Hollywood, in California. La Chiesa possiede, tra altri luoghi, anche proprietà a Seattle, Londra e New York.

Per quanto riguarda le entrate, Augustine stima che raccolga entrate annuali per circa 200 milioni di $, stime desunte dalle conversazioni  con ex funzionari di Scientology che hanno lasciato l’organizzazione. (Augustine è sposato con Karen de la Carriere, ex membro della chiesa). Afferma che 125 milioni dollari proviene dalla vendita di servizi di audizione dei suoi seguaci, mentre il resto proviene da donazioni. Quanto di questo gettito sarebbe in realtà soggetto all’imposta sul reddito è però difficile da dire. Augustine ritiene che gran parte del denaro che arriva viene speso per la difesa legale della chiesa.

 

FINE PRIMA PARTE.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...