Al via la conferenza annuale della FECRIS, la più importante associazione mondiale di lotta alle derive settarie

15/16 Maggio 2015

AL VIA LA CONFERENZA FECRIS 2015

 

E’ iniziata oggi a Marsiglia la conferenza annuale della Federazione Europea dei Centri di Ricerca e Informazione sul settarismo – Fédération Européenne des Centres de Recherche et d’Information sur le Sectarisme” (Fecris), la più importante organizzazione mondiale di contrasto alle derive settarie.

A rappresentare l’Italia, il dott. Luigi Corvaglia, psicologo e vicepresidente del Centro Studi sugli Abusi Psicologici (CeSAP) e Maurizio Alessandrini, presidente dell’Associazione Familiari delle Vittime delle sette (Favis), unitamente ai rappresentanti di decine di associazioni europee.

La conferenza che si concluderà domani vede la partecipazione di studiosi di fama internazionale del fenomeno come la dott.ssa Janja Lalich, professore emerito di sociologia presso la California State University, Chico.

Tra i partecipanti anche familiari di giovani radicalizzati e reclutati nei cosiddetti “culti della morte”, come riferisce la Provence, che ha pubblicato la toccante e drammatica testimonianza di una mamma residente a Marsiglia che ha perso sua figlia, improvvisamente cambiata e partita per la Siria.

 

http://www.laprovence.com/article/actualites/3406847/ma-fille-est-en-syrie-moi-en-enfer.html

 

NOTA: Nell’immagine Maurizio Alessandrini, presidente Favis, Prof. Janja Lalich California State University, Chico, Anne Khodabandeh-Singleton, autrice ed ex membro della setta armata iraniana “Moujahidin-e-K halq” (MEK Regno Unito), Dott. Luigi Corvaglia vicepresidente CeSAP

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...