La sconcertante testimonianza presso la Commissione reale australiana di una consulente internazionale assunta dai Testimoni di Geova

31 Luglio 2015

I don’t know of any other religious organisation which …

has the processes with the flaws we have identified in the Jehovah’s Witnesses…”

Non conosco nessun’ altra organizzazione religiosa che abbia

procedure con le carenze che abbiamo individuato nei Testimoni di Geova

Peter McClellan

Giudice a capo della Commissione reale

COMMISSIONE REALE AUSTRALIANA. REPORT SUGLI ABUSI SESSUALI NEI TESTIMONI GEOVA SOTTO IL FUOCO DELLA COMMISSIONE.

Una consulente internazionale specializzata in analisi e valutazione del rischio di abuso sessuale infantile e incaricata dalla Società Torre di Guardia dell’Australia di valutare le pratiche dei Testimoni di Geova e fornire deposizioni in qualità di perito, è stata ascoltata presso la “Commissione reale australiana sulle risposte istituzionali agli abusi sessuali sui minori”. .

 

La Dr. Monica Applewhite, ricercatrice e consulente americana, come emerso dalla sua audizione, non ha mai criticato l’organizzazione geovista in precedenti procedimenti giudiziari. La stessa ha riferito di aver seguito in qualità di consulente tecnico quattro processi, negli Stati Uniti e nel Regno Unito, concernenti accuse di abusi sessuali su minori in cui risultano implicati i Testimoni di Geova, senza aver mai criticato la chiesa.

Nella sua relazione fornita alla Commissione australiana la consulente ha evidenziato che la risposta dei Testimoni di Geova in casi di abuso sessuale infantile è superiore a quella di qualsiasi altro gruppo religioso.

Le linee guida di gestione degli abusi fornite agli anziani di congregazione” si legge tra l’altro nel report a sua firma “sono coerenti e per certi aspetti migliori, rispetto le attuali pratiche delle organizzazioni di tutto il mondo“.

In audizione ha tuttavia concordato sul fatto che lei non poteva conoscere le pratiche religiose di tutto il mondo e ha ammesso di non aver mai letto alcuna ricerca indipendente sulla Chiesa dei Testimoni di Geova, così da basare esclusivamente i suoi risultati sul materiale divulgato online dall’organizzazione.

Per la legge federale australiana i periti sono invece tenuti a supportare le loro opinioni con accertamenti fattuali.

La Commissione reale australiana ha già ascoltato due donne vittime di abusi sessuali su minori all’interno dei Testimoni di Geova.

Una delle vittime nella sua testimonianza ha riferito anche che un anziano di congregazione aveva ridicolizzato il racconto della violenza subita, mentre l’altra donna ha narrato la sua angoscia per essere stata costretta a testimoniare i fatti dinnanzi a un comitato di anziani della chiesa dei Testimoni di Geova.

La Dr. Applewhite, ha convenuto, a domanda della commissione, che la regola dei due testimoni praticata nei Testimoni di Geova potrebbe ulteriormente traumatizzare le vittime di abusi che non vengono credute.

L’udienza innanzi al giudice Peter McClellan che presiede la Commissione, continua.

 

 

Testo liberamente tratto da differenti fonti e dall’articolo a firma di , titolato “Jehovah’s Witness sex abuse report under fire at Royal Commission“, consultabile sul The Sidney Morning Herald al seguente link

http://www.smh.com.au/nsw/jehovahs-witness-sex-abuse-report-under-fire-at-royal-commission-20150731-giofjg.html

 

 VIDEO CON L’AUDIZIONE INTEGRALE DELLA DR. Monica Applewhite

Prima Parte

 

Seconda parte

 

Terza parte

 

Quarta parte

 

NOTA: Leggi altri articoli in lingua inglese, con approfondimenti, qui:

http://www.sbs.com.au/news/article/2015/07/31/royal-commission-rejects-abuse-expert-0

http://www.dailymail.co.uk/news/article-3181187/Jehovah-s-Witnesses-procedures-dealing-sex-abuse-deficient-traumatise-victims-church-expert-admits-child-abuse-commission-hearing.html

http://www.9news.com.au/national/2015/07/31/03/40/jehovah-s-witnesses-inquiry-resumes

http://www.smh.com.au/nsw/jehovahs-witness-sex-abuse-response-deficient-royal-commission-20150731-gioy2c.html

 

NOTA 2: Vedi precedenti notizie in lingua italiana sull’inchiesta in corso, postate qui:

https://favisonlus.wordpress.com/2015/07/29/linchiesta-della-commissione-reale-australiana-rivela-che-i-testimoni-di-geova-hanno-distrutto-gli-appunti-sui-casi-di-abuso-sessuale-sui-bambini/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...