SANTIAGO. Madre sospettata dell’omicidio della sua bambina di sei mesi. Avvocato ipotizza un legame tra il delitto e le credenze dell’ Istituto Gnostico di Antropologia Samael e Litelantes

6 Settembre 2015

AVVOCATO IPOTIZZA LEGAMI TRA L’OMICIDIO DI UNA BAMBINA E GLI INSEGNAMENTI DI UNA ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE FONDATA DALL’EX GUARITORE COLOMBIANO SAMAEL AUN WEOR E PRESENTA ISTANZA A UN TRIBUNALE DI SANTIAGO

Il gruppo crede che i bambini concepiti con l’eiaculazione siano impuri

Poster gnostica Congresso di Antropologia che ha coinvolto i genitori del bambino avrebbero ucciso dalla madre, Marisol F. Raue, sovrastampa in artisticheCasa:

Perché una madre apparentemente sana giunge a uccidere la sua bambina di soli 6 mesi? Questo è quanto presumibilmente accaduto lunedì scorso in un albergo a Santiago. Le evidenze emerse suggeriscono che Marisol Fabiola Raue Ortega, una donna di 34 anni, possa essere la responsabile della morte della sua piccola avvenuta per asfissia. Al momento, la sospettata, ricoverata in ospedale in stato di shock e sottoposta a cure psichiatriche non ha potuto fornire la sua versione dei fatti.

Una temporanea infermità mentale o una pregressa patologia psichiatrica potrebbero spiegarne la supposta condotta omicidaria, resta tuttavia il fatto, come riferito dal quotidiano La Voz de La Galizia, che la donna e il marito si trovavano a Santiago per presenziare a una conferenza organizzata dall’Istituto Gnostico di Antropologia Samael e Litelantes, organizzazione qualificata come un culto

Il gruppo, diffusosi internazionalmente, fu fondato nel ’48  in Colombia, dall’ex guaritore Victor Manuel Gomez Rodriguez, noto con il nome di Samael Aun Weor e alla sua morte, avvenuta nel 1977,  la guida venne assunta dalla colombiana Arnolda Garro de Goméz, conosciuta come Litelantes

Un esperto del movimento e di analisi dei culti abusanti, l’avvocato argentino W. Hector Navarro, ipotizza che l’omicidio possa non rispondere a un “gesto insano e individuale” bensì avere un legame con le dottrine e le pratiche del culto. Nei documenti depositati dallo stesso professionista presso il Tribunale d’Istruzione n.1 di Santiago,  si legge “Sono convinto che la morte della bambina sia imputabile a un rito settario[…] e non causata da un atto dissennato che ha per protagonista una persona affetta da infermità mentale, come la setta afferma sempre quando si verificano casi come il presente“.

L’avvocato ritiene anche che la donna sia stata indotta all’assassinio della figlia, dal marito, Raúl Serrano Martínez, per non aver rispettato la regola della setta, (alla quale entrambi appartengono), secondo cui nel matrimonio i coniugi non devono mai giungere all’eiaculazione del seme e all’orgasmo“, reputa inoltre altamente probabile che la coppia sia stata accusata di “lussuria” secondo la definizione datane dal movimento e ricorda analoghi “gravi crimini” commessi in precedenza in Argentina.

Per tali notivi ha richiesto al giudice Ana López Suevos, che coordina le indagini, di investigare sia il padre della piccola che gli organizzatori del congresso.

Vedi approfondimenti sulla vicenda ai seguenti link

http://www.lavozdegalicia.es/noticia/galicia/2015/09/06/ideas-secta-gnostica-estar-relacionadas-crimen-bebe/0003_201509H6P11991.htm

http://www.lavozdegalicia.es/noticia/santiago/santiago/2015/09/07/cazador-sectas-denuncia-induccion-homicidio-padre-bebe-asfixiado/0003_201509G7P7993.htm

http://www.elcorreogallego.es/santiago/ecg/denuncian-que-los-padres-del-bebe-muerto-son-de-una-secta-perversa/idEdicion-2015-09-07/idNoticia-951286/

http://www.elidealgallego.com/articulo/galicia/piden-investigue-ritos-secta-provocaron-muerte-bebe-santiago/20150908001335256290.html

 

Nel video un intervento di Samael Aun Weor,  sottotitolato in italiano:

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...