Scientology lascia liberi i suoi seguaci? Le impressioni e le domande del presidente del Tribunale correzionale di Bruxelles, nel processo alla Chiesa di Scientology del Belgio

30 ottobre 2015

PERCHE’ SCIENTOLOGY VUOLE IMPORRE A TUTTI I COSTI LA SUA VISIONE AGLI ADEPTI?

Al processo belga contro la Chiesa di Scientology, questo giovedì, il presidente del Tribunale correzionale di Bruxelles, ha espresso a più riprese la sua impressione che una volta entrato in Scientology, un “adepto” si trovi sotto influenza e che gli scientologist tentino di convincerlo “a ogni costo” a raggiungere un livello che non intende necessariamente conseguire.

Undici membri della chiesa di Scientology, così come la stessa Chiesa di Scientology del Belgio ASBL e la Chiesa scientologica per l’Europa ASBL, sono imputati, tra l’altro, di episodi di truffa ed esercizio abusivo della professione medica. Il presidente del Tribunale correzionale di Bruxelles, Yves Régimont,  ha evidenziato, riferendosi agli atti giudiziari, la difficoltà, per un semplice membro della chiesa, ma anche per un membro dello staff, di lasciare l’organizzazione. 

<<Perché è necessario imporre, o si tenta di farlo, la visione di Scientology?>> ha domandato il presidente all’imputato Marc Bromberg, che è diventato membro attivo della chiesa 50 anni or sono e che attualmente ricopre la funzione di ministro del culto. Bromberg che è anche accusato di far parte di un’ associazione a delinquere, ha risposto <<Non possiamo trattenere una persona contro la sua volontà. Tuttavia abbiamo una responsabilità nei confronti di una persona che se ne va>>.

Il presidente del Tribunale ha citato, in particolare, il caso del presidente della Chiesa di Scientology del Belgio dal 1985 al 1987 che è stato espulso dopo aver denunciato problemi nella raccolta di soldi in seno all’organizzazione. <<Probabilmente è un po’ colpa sua>> ha sostenuto Bromberg, pur riconoscendo che non conosceva né tale persona, né la situazione.

L’imputato ha sottolineato che le persone che lasciano l’organizzazione “tendono a distruggere quello di cui erano entusiasti“. Marc Bromberg è un membro della Sea Org (Organizzazione del Mare), l’organizzazione ombrello di Scientology. E’ il direttore responsabile degli Affari interreligiosi e ha il compito di incontrare i leader religiosi per far conoscere la Chiesa di Scientology e mobilitarli sui temi della libertà di religione e di coscienza. <<La chiesa di Scientology può essere percepita come un bambino rispetto a una signora rispettabile che è la religione cattolica. Spetta a noi, scientologist, farci conoscere>>, ha detto Bromberg, che ha aggiunto <<Il pubblico non conosce la Chiesa di Scientology che per “sentito dire” o attraverso i media>>. Bromberg ha precisato che la Chiesa di Scientology, a differenza di altre religioni, non riceve sovvenzioni e al riguardo ha dichiarato: <<Se la Chiesa di Scientology fosse stata finanziata con fondi pubblici relativamente ai i suoi costi operativi e alla fornitura dei suoi servizi nella totalità, non sarebbe necessaria alcuna vendita di libri e servizi>>.

L’imputato in pensione dal 1993, è giunto in Belgio nel 1996, -dopo un soggiorno negli Stati Uniti-, in qualità di membro dell’Ufficio Europeo per i Diritti Umani della Chiesa di Scientology, ufficio all’epoca ospitato presso la filiale belga dell’organizzazione. L’ufficio europeo, creato prima dell’ASBL che ha lo stesso nome, era un ramo della chiesa di Scientology della Danimarca. Marc Bromberg non è stato mai membro dell’ASBL belga.

Il processo prosegue venerdì 30 ottobre, con l’audizione dei testimoni.

 

Libera traduzione a cura favisonlus

 

FONTE: LE VIF.be

http://m.levif.be/actualite/international/pourquoi-la-scientologie-veut-elle-a-tout-prix-imposer-sa-vision-a-ses-adeptes/article-normal-430963.html

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...