Premio coraggio a ex testimone di Geova. L’uomo ha denunciato pratiche dell’organizzazione geovista che espongono a rischi di abusi sessuali i bambini

13 Gennaio 2016

LA NOTA ORGANIZZAZIONE STATUNITENSE  SILENTLAMBS, CHE ASSISTE LE VITTIME DI ABUSI SESSUALI NELL’ORGANIZZAZIONE GEOVISTA, PREMIA UN UOMO DI HARTLEPOOL (REGNO UNITO) PER LA SUA CORAGGIOSA DENUNCIA

Steve Rosa con il suo certificato presentato dal silenziose Agnelli.
Steve Rose

Un ex testimone di Geova ha ottenuto un premio internazionale per aver segnalato i potenziali rischi di abusi sessuali all’interno della chiesa geovista.

Steve Rose, di Rift House, Hartlepool, ha ricevuto un Premio Coraggio da parte dell’organizzazione statunitense Silent Lambs, per le sue campagne contro pratiche, che a suo parere, rendono difficile portare alla luce le segnalazioni di abusi sui bambini e altri abusi sessuali e agire di conseguenza.

In un articolo pubblicato sul Mail nel mese di novembre, il 51 enne Steve Rose, ha parlato della “regola dei due testimoni“, secondo cui gli anziani Testimoni della chiesa geovista, non sono autorizzati ad assumere provvedimenti contro le accuse di illeciti se non sono state testimoniate da almeno due persone. L’uomo che era un membro della Sala del Regno di Hartlepool, in Ashgrove Avenue, ha espresso anche preoccupazioni poiché agli autori di reati sessuali condannati, è consentito continuare a far parte della chiesa.

Rose è stato inoltre intervistato da un quotidiano nazionale ed è comparso in un articolo, pubblicato su un sito americano, che ha riguardato le accuse di occultamenti degli abusi all’interno della chiesa dei Testimoni di Geova.

( Vedi REVEAL https://www.revealnews.org/blog/in-england-more-accusations-that-jehovahs-witnesses-hid-sex-abuse/ )

L’organizzazione Silent Lambs, che ha consegnato il premio al signor Rose, assiste i superstiti abusi e opera per evidenziare l’abuso istituzionale.

Di Rose ha detto: <<Apprezziamo il suo fermo coraggio verso ciò che è giusto e la sua coraggiosa azione al servizio dell’ importante causa della tutela dei bambini. Avrà sempre un posto d’onore sul sito Silent Lamb quale fulgido esempio per tutti i sopravvissuti di abusi e gli attivisti. Grazie per aver dedicato un momento della sua vita nel dare una mano ad aiutare gli altri>>.

L’uomo è intervenuto anche presso la Charity Commission che sta svolgendo un’indagine legale, concernente questioni di tutela, sulla Società Torre di Guardia della Gran Bretagna, l’organo di governo dei Testimoni di Geova nel Regno Unito.

Rose ha dichiarato: <<Sono orgoglioso di quello che ho ottenuto. La mia priorità principale è far emergere la verità >>.

Un portavoce nazionale dei Testimoni Geova ha affermato che un peccato per essere riportato non deve essere testimoniato da due o più persone allo stesso tempo e ha contestato l’affermazione del signor Rose che ciò possa impedire di prendere sul serio o segnalare presunti abusi sessuali.

Il portavoce ha aggiunto che gli autori di crimini che rimangono nella chiesa sono attentamente monitorati e non hanno il permesso di rimanere soli con i bambini.

 

FONTE: Hartlepool Mail

http://www.hartlepoolmail.co.uk/news/local/hartlepool-man-s-award-for-exposing-jehovah-s-sex-abuse-rules-1-7671342

Libera traduzione a cura favisonlus

 

NOTA: Vedi anche precedente articolo  “Testimoni di Geova e politiche di gestione dell’abuso sessuale infantile. Ex membro in audizione presso la Charity Commission“, al link di seguito

https://favisonlus.wordpress.com/2015/12/26/15944/

 

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...