Al via il processo alla maga di Bragarina accusata di circonvenzione d’incapaci.

2 Febbraio 2016

Cartomante di Bragarina, false lettere dall’aldilà da 60 mila euro

La Spezia – Ha approfittato della depressione di due sorelle gemelle, afflitte dalla perdita dell’anziana madre, per farsi consegnare oltre 60 mila euro, creando dal nulla fantomatiche lettere dall’aldilà.

È iniziato ieri il processo che la Procura della Spezia ha intentato nei confronti di Anna Maria Cutugno, sedicente maga di Bragarina, accusata di circonvenzione di incapace. Le vittime sono due spezzine, dipendenti pubbliche che, dopo il decesso della mamma, finirono per cercare conforto proprio nelle presunte abilità divinatorie dell’imputata…

 

CONTINUA LA LETTURA DELL’ARTICOLO QUI:

http://www.ilsecoloxix.it/p/la_spezia/2016/02/02/ASUrS3PB-cartomante_lettere_bragarina.shtml

 

NOTA: Sulla vicenda vedi anche articolo di archivio qui:

http://www.ilsecoloxix.it/p/la_spezia/2014/08/20/ARtUV0iB-dalla_spezia_raggirate.shtml

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...