BELGIO. Scientology “riabilitata”, ora rischia lo Stato belga

26 Aprile 2016

La Chiesa di Scientology potrebbe presentare un ricorso contro lo Stato belga

La Chiesa di Scientology potrebbe presentare un ricorso contro lo Stato belga

Il signor Pascal Vanderveeren, legale della Chiesa di Scientology in Belgio, ha confermato martedì mattina in conferenza stampa che la sentenza, che scagiona la Chiesa di Scientology belga è ora definitiva.

Il procuratore federale, che ha avuto trenta giorni di tempo per impugnare la sentenza, non ha adottato alcuna misura in tale direzione. L’avvocato ha voluto ricordare che la sentenza aveva denunciato una serie di problemi tecnici rendendo le accuse irricevibili, ma anche di aver dato dato una risposta nel merito rilevando che non vi era prova alcuna che i crimini fossero stati commessi.

Ha inoltre dichiarato che la Chiesa potrebbe intentare un’azione civile contro lo Stato belga.

Nostra intenzione oggi oggi non è formulare delle critiche, ma era importante dire che il giudizio [pronunciato l’11 marzo scorso e che assolve da tutte le accuse la Chiesa di Scientology, come quella, tra le altre, di essere una organizzazione criminale], è ormai definitiva da una settimana. Infatti, il procuratore federale aveva trenta giorni di tempo per presentare appello, ma anche la Procura generale aveva dieci giorni, trascorso tale termine, per presentare ricorso. Constatiamo che nessuno di loro ha sollevato obiezioni avverso questa sentenza “, ha comunicato Vanderveeren.

Il ” processo a una religione

Alcuni hanno dichiarato che il giudice non si sarebbe pronunciato nel merito, ma questo è un errore “, ha aggiunto Vanderveeren. “Ci sono due cose importanti che la corte ha detto: primariamente ha affermato che si trattava soprattutto del processo a una religione. Secondariamente ha di fatto dimostrato delle incoerenze e tutta  una serie di problemi tecnici nelle tesi dell’accusa che ha reso le accuse irricevibili “.

Eric Roux, portavoce della Chiesa di Scientology del Belgio, ha espresso il suo sollievo nel vedere questo caso definitivamente chiuso.

La Chiesa e il suo consiglio hanno anche annunciato che potrebbero decidere di intentare un’azione civile contro lo Stato belga.

 

FONTE: rtbf

http://www.rtbf.be/info/societe/detail_l-eglise-de-scientologie-pourrait-intenter-une-action-contre-l-etat-belge?id=9280271

 

Libera traduzione a cura favisonolus

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...