Leader boliviano della controversa organizzazione moonista accusato di violenza sessuale su una studentessa, resta in carcere

19 Maggio 2016

TRIBUNALE RESPINGE RICORSO

DETENUTI DELLA SETTA DI MOON RESTERANNO IN CARCERE

Sun-Myung Moon

Quattro membri e il leader boliviano della setta di Moon resteranno in custodia cautelare nel carcere di  Santa Cruz-Palmasola, poiché il Tribunale di Appello di Sucre ha respinto il ricorso presentato tardivamente.

Lo scorso febbraio, si era svolta a Santa Cruz l’udienza per la carcerazione preventiva di otto membri dell’Associazione dello Spirito Santo per l’unificazione del cristianesimo mondiale che segue gli insegnamenti del sudcoreano, deceduto, Sun-Myung Moon e del  suo leader in Bolivia, Seiichiro Sagawa.

In quella data, il giudice Ximena Mendizábal, aveva disposto la custodia cautelare a Palmasola per tre membri e per il leader della setta di Moon in relazione al presunto stupro nei confronti di una studentessa universitaria avvenuto in una supposta sessione di iniziazione.

Agli altri quattro membri il giudice aveva concesso misure alternative alla custodia cautelare dato che non era stata provata la loro responsabilità nei crimini di tratta e traffico di persone (per gli aspetti di presunto sfruttamento del lavoro e reclutamento di persone a favore delle sette religiose N.d.T).

La difesa degli imputati aveva presentato ricorso e la settimana scorsa i componenti della Seconda sezione penale, Elena Lowenthal e Hugo Córdova, lo hanno respinto in quanto presentato fuori termine.

Sergio Vildoz, l’avvocato della vittima ha riferito che in un mese sarà portata a termine l’indagine preliminare, sperando che la Procura formuli l’accusa e abbia inizio il processo.

 

FONTE DELLA NOTIZIA: CORREO DEL SUR

http://correodelsur.com/seguridad/20160519_detenidos-de-secta-moon-continuaran-en-palmasola.html

 

NOTA: Sulla vicenda vedi precedenti articoli postati qui:

https://favisonlus.wordpress.com/?s=bolivia

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...