“Per i miei genitori sono posseduto da Satana”. Così un giovane svizzero racconta perché è fuoriuscito dai Testimoni di Geova

19 Agosto 2016

PER I MIEI GENITORI SONO POSSEDUTO DAL DIAVOLO.

L’innamoramento è un tabù e Satana si nasconde dietro Harry Potter: un giovane lettore racconta perché ha lasciato i Testimoni di Geova

storybild

 

Con i recenti attentati, alcune sette e movimenti religiosi raddoppiano i loro sforzi per convincere nuovi adepti a entrare nelle loro fila. È quello che avevano segnalato a fine giugno i nostri colleghi di  «20 Minuten». L’esperto di sette, Hugo Stamm, intervistato, aveva effettivamente confermato : “Ogniqualvolta il mondo va peggio, alcuni movimenti come i Testimoni di Geova ne approfittano per diffondere quanto più possibile la loro teoria sulla fine del mondo. E l’esperienza ci mostra che riescono a convincere un maggior numero di persone quando i tempi sono difficili“.

Il nostro lettore AM, di 22 anni, è cresciuto sotto l’influenza dei Testimoni di Geova.  In un’intervista rilasciata a “20 Minuten”, ha condiviso le sue impressioni e spiegato perché ha lasciato il movimento.

DOMANDA “Perché ti sei unito ai Testimoni di Geova?

RISPOSTA “Non ho avuto altra scelta. Ho fatto parte della comunità dalla mia nascita. I miei nonni hanno aderito ai Testimoni di Geova perché non trovavano più alcun senso nella fede cattolica”

 

DOMANDA “Cosa ti ha spinto a lasciare la comunità a 18 anni?”

RISPOSTA ” Più crescevo più mi sentivo limitato nella mia libertà. Avevo amici esterni alla comunità e volevo uscire e fare alcune cose con loro. Ma i Testimoni di Geova demonizzano tale tipo di attività. In particolare perché questo consente di entrare in contatto con l’altro sesso. Per la comunità, Satana si nasconde anche dietro <<Harry Potter>> e i Pokémon”.

 

DOMANDA” Cosa succede se un membro dei Testimoni di Geova si innamora?”

RISPOSTA “E’ molto complicato. Loro accettano le relazioni solo se le due persone intendono sposarsi. Quando ho mostrato interesse per una ragazza, potevo incontrarla solo in compagnia di altri membri della comunità>>

 

DOMANDA” Come hanno reagito i tuoi genitori quando hai annunciato che volevi lasciare la comunità?”

RISPOSTA” Hanno detto che ero posseduto dal diavolo. Per molto tempo hanno ignorato la mia decisione. Mia madre ha pianto molto. Avevo una cattiva coscienza”

 

DOMANDA”E attualmente come ti senti?”

RISPOSTA” Mi sento adulto. Esco come gli altri e torno all’ora che voglio. Ho fatto anche la Scuola reclute. Una cosa impensabile se fossi ancora testimone di Geova. E ho una fidanzata”

 

Intervista a firma di Bettina Zanni

Vedi altre note alla fonte originale

 

FONTE: 20 Minutes

http://www.20min.ch/ro/news/suisse/story/12444771

 

Libera traduzione a cura favisonlus

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...