Le chiese non dividono. Scientology ripensi le sue politiche sulla famiglia. Parola del Sindaco di Clearwater

2 Febbraio 2017

Dopo aver visto il programma tv di Leah Remini, George Cretekos dichiara che Scientology dovrebbe ripensare la sua politica sulla famiglia.

di Richard Danielson , articolista editoriale del Times

Risultati immagini per George Cretekos and scientology

George Cretekos

 

Le domande al Suncoast Tiger Bay hanno riguardato di tutto, dal futuro del Tampa Bay Rays alle politiche dell’immigrazione del presidente Donald Trump, al programma televisivo di Leah Remini: Scientology and the Aftermath, con l’ex scientologa e star in King of Queens.

Al sindaco di Clearwater,  George Cretekos, è stato chiesto : Lei  lo ha visto?

Mi aspettavo questa domanda“, ha risposto Cretekos. “Sono greco-ortodosso. Io digiuno il mercoledì e il venerdì. Ho celebrato la Pasqua in momenti diversi. Mi faccio il segno di croce da destra a sinistra. Sono strano. Ok? La persone che sono  scientologist e vivono a Clearwater  tengono alla nostra città quanto lei e me. Quello che abbiamo visto dalla storia di Leah Remini  è che la Chiesa di Scientology ha un reparto PR tremendo. Sono semplicemente orribili.  E devono comprenderlo… le chiese sostengono le famiglie. Loro non dovrebbero dividerle . … La Chiesa di Scientology dovrebbe riflettere bene sulla sua politica sulla famiglia“.

 

 

Articolo originale consultabile qui:

http://www.tampabay.com/blogs/baybuzz/after-seeing-leah-reminis-show-george-cretekos-says-scientology-should/2311641

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...