Guru spirituale agli arresti con l’accusa di abusi sessuali reiterati e maltrattamenti su minori

7 Aprile 2020

Ascoli Piceno – Fratellini abusati, “guru” spirituale finisce in carcere

Hearing the voices of institutional child sexual abuse survivors | APS

Avrebbe più volte abusato sessualmente di due fratellini, una bimba che frequentava le elementari e il fratello maggiore che non aveva ancora compiuto 14 anni. Questa la pesantissima accusa nei confronti di un 50enne arrestato dai carabinieri in provincia di Bergamo, dopo che la Procura di Ascoli Piceno ha chiuso un’indagine partita lo scorso anno, ma riguardante fatti avvenuti tra il 2012 e il 2014. L’uomo, che nel sud delle Marche aveva creato una sorta di “comunità” di meditazione e crescita interiore, si vedeva riconosciuto dai suoi adepti il ruolo indiscusso di maestro e guida spirituale. Una sorta di “guru” seguito da tanti adulti e famiglie che arrivavano nel Piceno e Fermano anche da altre province. Ed è proprio qui che si sarebbero consumate le violenze e i maltrattamenti, sia fisici che psicologici sui due minori. Anche il concreto pericolo di reiterazione degli stessi abusi ha portato all’arresto del 50enne bergamasco in carcere.

Le indagini, inizialmente sviluppate dai Carabinieri di Almenno San Salvatore,  sono state coordinate dalla Procura ascolana guidata dal procuratore capo Umberto Monti che ha svolto direttamente attività di indagine in provincia di Bergamo. Assieme alla Sezione di Polizia Giudiziaria, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Ascoli Piceno hanno svolto una lunga attività di indagine effettuando perquisizioni e sequestri di materiale fotografico e informatico, raccogliendo testimonianze di decine di persone che avevano frequentato “i gruppi di meditazione” gestiti nelle Marche e altrove dal 50enne arrestato.   Ovviamente anche i ragazzi abusati sono stati ascoltati con le dovute precauzioni e con ausilio psicologico,  oltre ad un contributo medico legale di valutazione. E proprio grazie al loro coraggio di denunciare gli abusi subìti il sedicente maestro spirituale è stato assicurato alla giustizia, che non si ferma neppure ai tempi del Coronavirus.

 

FONTE: VERATV

Ascoli Piceno – Fratellini abusati, “guru” spirituale finisce in carcere

 

SULLA VICENDA VEDI ANCHE L’ARTICOLO DE IL CORRIERE ADRIATICO:

https://www.corriereadriatico.it/ascoli_piceno/ascoli_abusi_sessuali_due_fratellini_comunita_spirituale_santone_manette_ultime_notizie-5157732.html

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...